Archivi per la Categoria: Iniziativa

19° VEGLIONE DEGLI ARTIGIANI CNA: IL 10 FEBBRAIO ALL’ANTON DI RECANATI

19° VEGLIONE DEGLI ARTIGIANI CNA: IL 10 FEBBRAIO ALL’ANTON DI RECANATI

CNA Macerata, con il contributo di Fidimpresa Marche, Form.Art Marche, BCC di Civitanova Marche e Montecosaro, Cast e Alberto Brandi Comunicazione, organizza il 19° VEGLIONE DEGLI ARTIGIANI CNA: appuntamento il prossimo sabato 10 febbraio 2018, ore 20, al Ristorante Anton (Recanati, loc. Fontenoce).

Come da tradizione potremo degustare un ottimo menù a base di pesce fresco. La serata sarà allietata da una Sfilata di Moda e dalla musica degli On the Radio.
Grazie all’impegno e al contributo di CNA Territoriale Macerata, anche quest’anno possiamo offrire la serata al prezzo di 35 € a persona e 10 € per i bambini fino a 8 anni.

MENU’
Baccalà mantecato al latte e alici del Mediterraneo
Carpaccio di spigola con panzanella – Salmone selvaggio marinato all’ arancio
Pomodorino confit e acciuga – Alzatina di gamberi al vapore – Panocchie della riviera al naturale
Insalata di mare con seppioline e gamberi – Cozze all’olio e limone
Riso Carnaroli ai gamberi rosa e profumo di limone
Raviolini di crostacei con calamaretti e vongole
Gran fritto croccante di calamari e scampi
Paranza dell ’Adriatico – Verdure in tempura
Millefoglie con crema chantilly e scaglie di cioccolato
Caffé espresso
Prosecco D.O.C. Treviso casa vinicola Bedin – Passerina casa vinicola La Murola

Le prenotazioni e il pagamento della quota devono avvenire inderogabilmente entro lunedì 5 Febbraio 2018. Il pagamento deve essere effettuato presso gli uffici di zona CNA Macerata e la sede territoriale di Macerata.

Per informazioni: CNA Macerata 0733 27951

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE: NE PARLIAMO IL 23 GENNAIO A POTENZA PICENA

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE: NE PARLIAMO IL 23 GENNAIO A POTENZA PICENA

Il seminario si terrà martedì 23 gennaio 2018, nella sede CNA di Potenza Picena, SS Regina KM 3.

Di cosa si tratta in concreto? Chi potrà beneficiarne e quali spese saranno ammesse? Beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, iscritte al registro camerale ed operanti in tutti i settori, esclusi pesca e agricoltura.

Finalità dei voucher è quella di sostenere la modernizzazione delle imprese: migliorare l’efficienza e l’organizzazione del lavoro, sviluppare soluzioni di e-commerce e connessione in banda larga, collegamenti ad internet mediante tecnologia satellitare, fornire formazione qualificata al personale.

Sono ammissibili le spese per: acquisto di hardware, software, servizi di consulenza specializzata ed alcuni costi accessori, purché correlati agli ambiti di attività; servizi di formazione qualificata. Le spese dovranno essere sostenute dopo la prenotazione ed assegnazione dei voucher.

Il Voucher (contributo a fondo perduto ) è calcolato nella misura del 50% delle spese ammissibili e fino ad un importo non superiore a euro 10.000 e finalizzato all’adozione, da parte dell’impresa richiedente, di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

Il bando prevede che le domande potranno essere presentate dalle imprese esclusivamente tramite la procedura informatica dal 30 gennaio 2018 fino al 09 febbraio 2018.

All’incontro interverranno: Paola Fava, Responsabile Area Crediti Speciali Fidimpresa Marche, Federica Carosi, responsabile CNA di zona.

Con l’occasione verrà presentata la convenzione con le imprese associate CNA che offrono servizi per la digitalizzazione delle PMI: scopri le aziende convenzionate.

Per ulteriori informazioni e per prenotazioni è possibile contattare la CNA di Macerata al num. 0733/27951.

CIVITANOVA MARCHE. ACCONCIATORI: POLEMICA SULLE APERTURE. CNA: NO AD AZIONI ESTEMPORANEE

CIVITANOVA MARCHE. ACCONCIATORI: POLEMICA SULLE APERTURE. CNA: NO AD AZIONI ESTEMPORANEE

Riguardo la questione emersa nei giorni scorsi, relativa alle aperture e chiusure previste per le attività di acconciatura ed estetica, la posizione espressa dalla CNA di Civitanova Marche è chiara: no a provvedimenti presi senza l’ascolto delle categorie coinvolte.

Siamo convinti – sostiene Federica Carosi, Responsabile territoriale CNA del settore Benessere e Sanitàche sia necessario favorire la libera scelta degli artigiani e degli imprenditori. Sarebbe bene prevedere sì la chiusura, ma senza penalizzare e sanzionare gli operatori che invece intendono restare aperti, sempre nel rispetto delle norme che tutelano il riposo dei lavoratori. Tuttavia, prima ancora di avanzare qualsiasi proposta, è per noi imprescindibile ascoltare la categoria”.

Ecco che allora che CNA riunirà gli artigiani del settore lunedì 15 gennaio 2018, alle 10.00, nella sede di Civitanova Marche di via Einaudi 436: “Incontreremo gli artigiani della categoria, oltre ai parrucchieri e i barbieri colpiti dalle sanzioni comminate dall’Amministrazione comunale sulla base di un’ordinanza datata, che risale a dieci anni fa – riferisce Carosie non tiene conto dei cambiamenti incorsi, a partire dalla diffusione delle medesime attività nei centri commerciali che, appunto, non sembrano dover sottostare alle stesse regole”.

Per CNA, considerata l’importanza della questione, è fondamentale evitare modifiche estemporanee del regolamento, che non tengano conto del parere degli operatori e di chi effettivamente nel settore ci lavora: “La CNA rappresenta gli interessi degli artigiani e dei piccoli imprenditori, in tutto il territorio maceratese e anche a Civitanova Marche – chiude Federica Carosi –  esortiamo quindi l’Amministrazione comunale ad attivare forme di consultazione della categoria e invitiamo l’Assessore Pierpaolo Borroni a partecipare alla riunione che abbiamo convocato per lunedì con gli operatori del settore e che auspichiamo sia un momento proficuo di confronto e collaborazione”.

 

 

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI – SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI – SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO

Il seminario si terrà il giorno 11 gennaio p.v. presso la sala corsi KREASISTEMI S.R.L. Via dell’Industria n. 129, Corridonia, alle ore 16,30.

Di cosa si tratta in concreto? Chi potrà beneficiarne e quali spese saranno ammesse? Beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, iscritte al registro camerale ed operanti in tutti i settori, esclusi pesca e agricoltura.

Finalità dei voucher è quella di sostenere la modernizzazione delle imprese: migliorare l’efficienza e l’organizzazione del lavoro, sviluppare soluzioni di e-commerce e connessione in banda larga, collegamenti ad internet mediante tecnologia satellitare, fornire formazione qualificata al personale.

Sono ammissibili le spese per: acquisto di hardware, software, servizi di consulenza specializzata ed alcuni costi accessori, purché correlati agli ambiti di attività; servizi di formazione qualificata.

Le spese dovranno essere sostenute dopo la prenotazione ed assegnazione dei voucher.

Il bando prevede che le domande potranno essere presentate dalle imprese esclusivamente tramite la procedura informatica dal 30 gennaio 2018 fino al 09 febbraio 2018.

Il Voucher (contributo a fondo perduto ) è calcolato nella misura del 50% delle spese ammissibili e fino ad un importo non superiore a euro 10.000 e finalizzato all’adozione, da parte dell’impresa richiedente, di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

All’incontro interverranno: Paola Fava, Responsabile Area Crediti Speciali Fidimpresa Marche, Massimo Mariani, Tecnico Kreasistemi srl.

Al termine della presentazione verrà dato ampio spazio alle domande dei partecipanti.

Per ulteriori informazioni e per prenotazioni è possibile contattare la CNA di Macerata al num. 0733/27951.

Pagine:
Pagine:
Pagine:

CNA Macerata
Partita Iva 01475080436
Via Zincone, 20 - 62100 Macerata
Tel: +39.0733.27951 Fax: +39.0733.279527

Dove siamo

Powered by
SIXTEMA SpA