Archivi per la Categoria: Informativa

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI – SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI – SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO

Il seminario si terrà il giorno 11 gennaio p.v. presso la sala corsi KREASISTEMI S.R.L. Via dell’Industria n. 129, Corridonia, alle ore 16,30.

Di cosa si tratta in concreto? Chi potrà beneficiarne e quali spese saranno ammesse? Beneficiari sono le micro, piccole e medie imprese, iscritte al registro camerale ed operanti in tutti i settori, esclusi pesca e agricoltura.

Finalità dei voucher è quella di sostenere la modernizzazione delle imprese: migliorare l’efficienza e l’organizzazione del lavoro, sviluppare soluzioni di e-commerce e connessione in banda larga, collegamenti ad internet mediante tecnologia satellitare, fornire formazione qualificata al personale.

Sono ammissibili le spese per: acquisto di hardware, software, servizi di consulenza specializzata ed alcuni costi accessori, purché correlati agli ambiti di attività; servizi di formazione qualificata.

Le spese dovranno essere sostenute dopo la prenotazione ed assegnazione dei voucher.

Il bando prevede che le domande potranno essere presentate dalle imprese esclusivamente tramite la procedura informatica dal 30 gennaio 2018 fino al 09 febbraio 2018.

Il Voucher (contributo a fondo perduto ) è calcolato nella misura del 50% delle spese ammissibili e fino ad un importo non superiore a euro 10.000 e finalizzato all’adozione, da parte dell’impresa richiedente, di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

All’incontro interverranno: Paola Fava, Responsabile Area Crediti Speciali Fidimpresa Marche, Massimo Mariani, Tecnico Kreasistemi srl.

Al termine della presentazione verrà dato ampio spazio alle domande dei partecipanti.

Per ulteriori informazioni e per prenotazioni è possibile contattare la CNA di Macerata al num. 0733/27951.

UNA RISPOSTA CONCRETA PER IL POST SISMA: LA PIATTAFORMA WEB EDILINK. PRESENTATA OGGI DA CONFINDUSTRIA, CNA E ANCE

UNA RISPOSTA CONCRETA PER IL POST SISMA: LA PIATTAFORMA WEB EDILINK. PRESENTATA OGGI DA CONFINDUSTRIA, CNA E ANCE

Edilink è un portale dedicato alla consultazione ed alla ricerca delle aziende appartenenti alla filiera delle costruzioni (ad esempio imprese di estrazione di inerti,  costruttori edili, produttori e posatori di infissi, di impianti, di arredi, di materiali da costruzione ed altro) aderenti ai sistemi associativi Cna, Confindustria ed Ance Macerata.

Lo scopo della piattaforma è creare una vetrina delle aziende locali attive sul settore edile e rendere più facile la ricerca a chi si trova nelle condizioni di dover individuare le imprese da coinvolgere nella ristrutturazione/ricostruzione post sisma.

La normativa vigente obbliga già tutte le imprese ad essere iscritte all’Anagrafe Antimafia degli esecutori sisma, istituita dal Ministero dell’Interno. Questo strumento non è però utile per il committente, anche pubblico oltre che privato, che deve individuare le imprese da coinvolgere per l’esecuzione dei lavori.

Per rispondere a questa esigenza, l’impresa che si registra ad Edilink ha la facoltà di inserire a portale una serie di informazioni atte a descrivere l’attività svolta. Al momento sono gestite alcune informazioni ritenute di estremo interesse quali:  iscrizione in anagrafe antimafia, attestazione soa, certificazione Iso, adozione di modelli organizzativi, possesso del rating di legalità, numero di dipendenti, elenco dei mezzi e delle attrezzature, elenco dei lavori svolti.

Il terremoto – afferma Gianluca Pesarini,  Presidente di Confindustria Macerataci ha posto di fronte alla necessità di conoscere i problemi del territorio, analizzarli e trasferirli agli organismi direttivi quali il Commissario Straordinario, il  Governo, i Governatori Regionali. E’ fondamentale che tale percorso venga fatto congiuntamente, con uno sforzo interassociativo locale. Solo così è possibile rispondere alle necessità, che emergono nel nostro contesto sia da un punto di vista sociale che economico, incidendo anche sulle scelte normative, delle ordinanze e dei decreti attuativi”.

La nascita della piattaforma Edilink – riferisce il Presidente della CNA Territoriale di Macerata Giorgio Liglianirappresenta un’opportunità molto interessante per le aziende locali. Edilink garantisce la trasparenza delle imprese nei confronti di coloro che a causa del sisma dovranno usufruire di lavori di ripristino e ricostruzione e permette alle imprese stesse di farsi conoscere. Che il lavoro rimanga sul territorio e le nostre aziende siano protagoniste della ricostruzione sono aspetti fondamentali per la ripartenza del tessuto economico e produttivo in una, quanto mai attuale e presente, fase post sisma. Con questo strumento Confindustria e CNA hanno dimostrato ancora una volta la capacità di essere concretamente vicini al territorio, alle comunità e alle imprese“.

La piattaforma è accessibile al sito www.edilink.it. L’iscrizione è gratuita e riservata alle imprese associate.

VOUCHER CORSI FRIGORISTI PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE ISCRITTE A FONDARTIGIANATO

VOUCHER CORSI FRIGORISTI PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE ISCRITTE A FONDARTIGIANATO

CNA e Form.Art Marche informano circa un’opportunità importante per i dipendenti delle aziende iscritte a Fondartigianato che operano con gli FGAS e hanno l’obbligo del PATENTINO del FRIGORISTA.

Il decreto stabilisce che i tecnici e le imprese che eseguono interventi tecnici su impianti frigoriferi,condizionatori, pompe di calore estintori, antincendio e commutatori ad alta tensione ed altri apparecchi

contenenti gas fluorurati ad effetto serra, dovranno essere in possesso di specifica certificazione. Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del DPR 43/2012 è stato recepito il Regolamento Europeo 842/2006

che prevede che tutte le persone e, di conseguenza, le imprese all’interno delle quali esse operano, che eseguono interventi tecnici su impianti frigoriferi, condizionatori, pompe di calore estintori, antincendio

nonché commutatori ad alta tensione ed altri apparecchi contenenti gas fluorurati ad effetto serra, dovranno essere in possesso di specifica certificazione. Sia la certificazione del personale (Patentino) che la Certificazione delle imprese, saranno rilasciate da un Organismo di Certificazione appositamente accreditato. La CNA Marche è convenzionata con Rina Service Spa.

La certificazione del personale tecnico viene rilasciato dopo il superamento di un esame teorico-pratico. La certificazione ottenuta, avrà una validità decennale terminati i quali dovrà essere rinnovata.

Durante i 10 di validità la certificazione deve essere convalidata (mantenimento) dall’ente certificatore che richiederà una dichiarazione (ai sensi della DPR 445/2000) di aver svolto almeno un intervento su un

impianto durante l’anno e di non aver subito reclami da parte di Clienti sulla corretta esecuzione dell’incarico svolto.

La certificazione dell’impresa viene rilasciata dall’Ente certificatore che verifica la sussistenza dei seguenti requisiti:

1 – Personale certificato (patentino) in un numero congruo al fatturato (1 ogni 200.000€)

2 – adeguatezza delle attrezzature utilizzate per svolgere il lavoro

3 – Piano di qualità che precisa le modalità operative dell’impresa

QUANTO DURA E COME SARÀ ORGANIZZATO IL CORSO?

Il corso ha la finalità di fornire ai  dipendenti delle imprese iscritte a Fondartigianato  le conoscenze teoriche e pratiche per essere in grado di superare l’esame per il rilascio del patentino di CATEGORIA 1.

Il corso ha una durata complessiva di 24 ore di cui 16 ore di teoria e 8 ore di pratica. L’esame ha una durata di 5 ore. La sede del corso verrà stabilita in base alla provenienza degli iscritti.

Per gli ISCRITTI a FONDARTIGIANATO (Fondo Interprofessionale per la Formazione Continua) il CORSO è totalmente GRATUITO .

INFO: ascoli@formartmarche.it o 347/1783039 (Marida Pulsoni)

RIDURRE I COSTI DEL CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA CON IL PROGETTO ENERGIA CNA

RIDURRE I COSTI DEL CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA CON IL PROGETTO ENERGIA CNA

La CNA di Macerata mette a disposizione delle aziende uno strumento innovativo per ridurre i costi relativi al consumo di energia elettrica, servizio che la CNA di Forlì – Cesena ha consolidato grazie ad un’esperienza pluriennale su questo fronte.

Si tratta del PROGETTO ENERGIA: attraverso l’adesione è possibile ottenere prezzi più bassi grazie alla competizione tra i vari fornitori.

Per conoscere i dettagli del progetto CNA Macerata Ti invita all’incontro informativo che si terrà il prossimo GIOVEDI’ 12 OTTOBRE, ORE 18.30, alla Sede CNA di Civitanova Marche, via Einaudi 436, durante il quale approfondiremo tematiche come la liberalizzazione dei mercati energetici e la comprensione della relativa contrattualistica, oltre alla lettura di una fattura di energia elettrica e la simulazione del risparmio conseguibile grazie al Progetto Energia di CNA.

Leggi la scheda

INFO: CNA Territoriale di Macerata, ref. Michela Rossi, mrossi@mc.cna.it 0733/27951

Pagine:
Pagine:
Pagine:

CNA Macerata
Partita Iva 01475080436
Via Zincone, 20 - 62100 Macerata
Tel: +39.0733.27951 Fax: +39.0733.279527

Dove siamo

Powered by
SIXTEMA SpA