Archivi per la Categoria: Servizi per adempimento

GESTIONE RIFIUTI NON PERICOLOSI. TULLIO: “ATTENDIAMO SOLUZIONI TEMPESTIVE PER I SITI DI STOCCAGGIO”

GESTIONE RIFIUTI NON PERICOLOSI. TULLIO: “ATTENDIAMO SOLUZIONI TEMPESTIVE PER I SITI DI STOCCAGGIO”

Buon riscontro a Trodica di Morrovalle per l’incontro organizzato dalla CNA Territoriale di Macerata sulla gestione dei rifiuti speciali non pericolosi e le problematiche ad essa collegate. Il seminario, è stato fortemente voluto da Gabriele Tullio presidente del direttivo zonale di  Morrovalle – Monte San Giusto, e Carlo D’Angelo, presidente della CNA di Civitanova Marche, a seguito di una serie di incontri che la CNA ha avviato con i Comuni del basso bacino del Chienti, per sensibilizzare le istituzioni locali su un tema che incide pesantemente sulla vita delle imprese.

Il tema è di stringente attualità – commenta il presidente Tullio –  sappiamo bene che i siti di stoccaggio stanno giungendo a saturazione e, al momento, non sono state presentate soluzioni alternative. In caso di completo ingolfamento del sistema, saranno purtroppo le imprese a pagare i costi più alti, che probabilmente lieviteranno in conseguenza delle maggiori distanze da coprire per trasportare i rifiuti speciali fuori dalle Marche o, addirittura, fuori confine. Tra i problemi che si riscontrano adesso – riferisce –  ci sono le divergenze che si riscontrano tra operatori economici dello stesso settore nei regolamenti sui rifiuti applicati in comuni confinanti, specie nelle parti relative all’identificazione delle qualità e quantità degli assimilabili”.

Nel corso dell’incontro Eleonora Cestola, responsabile ambiente di CNA Work, ha fatto il punto sulle normative e gli adempimenti in materia che investono le imprese, informando le aziende sul problema che potrebbe emergere in caso di default e sugli incontri tenuti in Regione, che hanno visto la preoccupata partecipazione di tutte le associazioni di categoria.

Sul tavolo anche le sollecitazioni avanzate dall’AMIS, Associazione che riunisce imprese di gestione dei rifiuti: il presidente AMIS Enrico Iesari, presente a Trodica di Morrovalle, ha illustrato l’iter e i passaggi normativi da affrontare per trovare una soluzione in grado di dare respiro al sistema di gestione.

Nel merito delle questioni sono entrati anche il vicesindaco di Morrovalle Andrea Staffolani, il Sindaco di Monte San Giusto Andrea Gentili e Pierpaolo Borroni, Assessore alle attività produttive del Comune di Civitanova Marche. I tre amministratori hanno seguito i lavori e il dibattito e si sono dimostrati ricettivi rispetto alle preoccupazioni segnalate dalle imprese presenti.

COMUNE CHE VAI, BUROCRAZIA CHE TROVI: IL 9 OTTOBRE A ROMA PRESENTAZIONE DELL’ANALISI DI CNA

COMUNE CHE VAI, BUROCRAZIA CHE TROVI: IL 9 OTTOBRE A ROMA PRESENTAZIONE DELL’ANALISI DI CNA

Verrà presentata a Roma martedì 9 ottobre “Comune che vai, burocrazia che trovi”, la prima edizione dell’Osservatorio CNA che misura il peso della burocrazia sull’avvio di impresa prendendo a esempio cinque tipologie: acconciatura, bar, autoriparazione, gelateria, falegnameria. Di ognuna è calcolato in dettaglio il numero degli adempimenti, il numero degli enti coinvolti, il numero complessivo di operazioni necessarie all’apertura e il costo totale dell’intera autorizzazione.

L’iniziativa si terrà nell’Auditorium CNA (piazza Mariano Armellini, 9A) con inizio alle 10.30.

A discutere i risultati dell’Osservatorio saranno Sabino Cassese (professore alla School of Government della Luiss), Mattia Fantinati (sottosegretario alla presidenza del Consiglio), Anna Maria Bernini (presidente del gruppo di Forza Italia al Senato), Sara Moretto (capogruppo Pd in commissione Attività produttive della Camera), Barbara Saltamartini (presidente commissione Attività produttive della Camera) e il Presidente Nazionale della CNA, Daniele Vaccarino.

CARBURANTI. FATTURAZIONE ELETTRONICA: VANTAGGI PER GLI ASSOCIATI CON L’ACCORDO CNA E BIM – DKV

CARBURANTI. FATTURAZIONE ELETTRONICA: VANTAGGI PER GLI ASSOCIATI CON L’ACCORDO CNA E BIM – DKV

Dal 1° luglio prossimo entrerà in vigore l’obbligo di FATTURAZIONE ELETTRONICA per acquisti di carburanti (BENZINA e GASOLIO) per soggetti IVA (sono comprese tutte le imprese e i professionisti che vogliono detrarre il carburante sia come costo che come Iva).

L’acquisto di carburante può essere effettuato solamente attraverso forme di pagamento tracciabili, tra cui carte di credito, di debito o carte prepagate e ricaricabili, pena l’indetraibilità dell’Iva e la non deducibilità del costo del carburante dal reddito. Il soggetto erogatore (stazione di servizio) dovrà emettere fattura elettronica all’acquirente.

Le sole ditte CLIENTI che hanno il servizio di contabilità “attivo” presso la nostra Società di servizi potranno DELEGARE a RICEVERE, per loro conto, la fattura elettronica di uno o più mezzi posseduti, trasformando così un odioso balzello burocratico in una vera semplificazione. Detta modalità potrà poi essere consolidata con l’estensione dell’obbligo al 01/01/2019 della Fattura Elettronica tra privati, in quanto sarà possibile, di fatto, essere pronti a gestire con le nuove modalità sia il ciclo attivo che passivo della fatturazione.

 Anche i Consorzi o Cooperative che acquistano all’ingrosso i carburanti per i soci debbono emettere fattura elettronica nei confronti di questi ultimi.

Per agevolare le imprese associate in questa nuova modalità di pagamento e fatturazione, CNA Marche ha stipulato un accordo di collaborazione con BIM – DKV per la fornitura a condizioni estremamente interessanti di una carta carburante valida per oltre 7200 stazioni di servizio in tutta Italia e 43000 stazioni in Europa. La carta non vincola a nessuna compagnia petrolifera e comprende anche le cosiddette “pompe bianche”. Con la carta si potrà ricevere un’unica fattura elettronica al mese (con grande vantaggio burocratico e amministrativo) ed in regime di “reverse charge” ovvero senza l’addebito dell’IVA. Inoltre con l’attivazione della CARTA si potrà scaricare una App gratuita che indica le stazioni convenzionate DKV più vicine e il minor costo carburante rilevato.

Si tratta di una opportunità unica in quanto la carta DKV non ha costi di attivazione o gestione, né richiede fideiussioni o altre garanzie.

Non esitate a contattare le nostre sedi territoriali che sono a disposizione per ogni informazione.

Si ricorda che l’obbligo della fatturazione elettronica dal 1 luglio è in vigore anche per le prestazioni rese da subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese operanti nel quadro di un contratto di appalto con un’amministrazione pubblica.


CNA APRE LO SPORTELLO SOS: SUPPORTO OPERATIVO SISMA. 8 GIUGNO A CAMERINO, TORRE DEL PARCO

CNA APRE LO SPORTELLO SOS: SUPPORTO OPERATIVO SISMA. 8 GIUGNO A CAMERINO, TORRE DEL PARCO

La CNA di Macerata si è impegnata per alleviare i problemi delle imprese e dei cittadini sin dalla prima fase di emergenza, mettendo a disposizione le proprie migliori professionalità attraverso risorse eccezionali. Ora che la macchina della ricostruzione si sta faticosamente avviando, è intenzione dell’associazione offrire un supporto alle imprese ed ai cittadini in merito alle procedure richieste, a tale proposito verrà inaugurato uno Sportello Operativo il prossimo venerdì 8 giugno 2018 alle 18 nella sede della CNA di Camerino, località Torre del Parco.

All’evento inaugurale sono stati invitati il Presidente dell’Unione Montana di Camerino Alessandro Gentilucci, il Sindaco di Camerino Gianluca Pasqui e gli amministratori dei Comuni dell’area del cratere, il Rettore dell’Università di Camerino, il Prof Claudio Pettinari, gli onorevoli deputati e senatori del Collegio, il Direttore della Cassa Edile Artigiana Marco Falcioni.

Sarà l’occasione per fare il punto sulle criticità della ricostruzione in un confronto con le imprese del settore e con il Consorzio Innova di Bologna, partner di questa iniziativa e con il Presidente della CNA di Macerata Giorgio Ligliani e il Direttore Generale CNA Luciano Ramadori.

I servizi che il S.O.S. svolge sono:

  • Assistenza sulle forme di aggregazione tra imprese del settore costruzioni
  • Consulenza sulla partecipazione a gare/appalti pubblici e privati
  • Certificazioni SOA
  • Servizi finanziari di accesso al credito
  • Servizi in materia di sicurezza sul lavoro
  • Consulenza legale
  • Supporto ai cittadini per pratiche di sospensione, rateizzazione
  • Cessione del quinto dello stipendio/pensione
  • Punto di ascolto e di sostegno psicologico

In occasione dell’inaugurazione del nuovo ufficio, è previsto un buffet di chiusura alle ore 19.30.

Lo sportello sarà aperto tutti i mercoledì dalle ore 10 alle ore 17

INFO e appuntamenti: CNA Territoriale di Macerata, 0733 27951

 

Pagine:
Pagine:
Pagine:

CNA Macerata
Partita Iva 01475080436
Via Zincone, 20 - 62100 Macerata
Tel: +39.0733.27951 Fax: +39.0733.279527

Dove siamo

Powered by
SIXTEMA SpA