Archivi per la Categoria: Sindacale

VERSO LE ELEZIONI. IERI L’INCONTRO CON I CANDIDATI DI LeU, IL 22 FEBBRAIO CI SARA’ IL MOVIMENTO 5 STELLE

VERSO LE ELEZIONI. IERI L’INCONTRO CON I CANDIDATI DI LeU, IL 22 FEBBRAIO CI SARA’ IL MOVIMENTO 5 STELLE

Ricostruzione, lavoro, fisco, credito: la politica riparta da qui“: è il titolo della serie di incontri con i candidati candidati alle elezioni politiche 2018 e la dirigenza artigiana, organizzati dalla CNA Territoriale di Macerata.

Giovedì 15 febbraio si sono confrontati sulle tematiche riassunte nelle 10 domande già elaborate dall’associazione di categoria i candidati di Liberi e Uguali Marco Vallesi, Giuseppe Buondonno, Lara Ricciatti e Bruno Pettinari, con il coordinamento del Direttore Generale Luciano Ramadori, alla presenza del presidente Giorgio Ligliani e della dirigenza degli artigiani.

I prossimi incontri in programma sono per giovedì 22 febbraio: alle ore 10 i candidati del centrodestra Tullio Patassini e Giuliano Pazzaglini; ore 18.30, con i candidati del Movimento 5 Stelle Daniela Tisi, Patrizia Terzoni, Mauro Coltorti.

Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta Facebook sulla pagina istituzionale della CNA Territoriale di Macerata

 

MECCATRONICO, QUALIFICA PROFESSIONALE: LA POSIZIONE DEI GOMMISTI CNA

MECCATRONICO, QUALIFICA PROFESSIONALE: LA POSIZIONE DEI GOMMISTI CNA

Era stata la stessa CNA a chiedere di posticipare di un anno l’avvio del regime per la nuova qualifica professionale di Meccatronico, che unisce e integra le due qualifiche di Meccanico ed Elettrauto, motivando la richiesta con il fatto che i cinque anni a disposizione, come periodo transitorio, non erano stati sufficienti a tutte le Regioni per organizzare adeguatamente i percorsi formativi.
La proroga è arrivata, ma anziché di un anno di cinque. Troppi, secondo il gruppo dei gommisti aderenti a CNA, che esprime la propria posizione attraverso la lettera aperta del portavoce nazionale Giuseppe Calì:

Nel ribadire le nostre perplessità nel merito dell’accordata lunga proroga per l’adeguamento del requisito di professionalità per l’accesso all’attività di meccatronico, sottolineiamo come la norma che tende a dilatare nel tempo (cinque anni) l’opportuna e necessaria qualificazione delle imprese, contribuisce a depotenziare e a rottamare la legge di riferimento del settore, n.122 del 1992.
La proroga, prevista nella legge di Bilancio per l’anno 2018, di fatto ha anche eliminato il requisito di un anno di lavoro alle dipendenze di un’impresa del settore per coloro che, alla data del 5 gennaio 2013, già esercitavano l’attività di autoriparatore.
E’ necessario che la nostra organizzazione, con le dovute azioni presso il tavolo della conferenza Stato-Regioni e successivamente a livello delle singole regioni, si adoperi per l’attuazione di adeguati profili professionali e come pure dei relativi corsi di formazione, ponendo particolare attenzione sui requisiti professionali di accesso all’attività imprenditoriale come sugli enti attuatori della formazione.
E quindi rimane accesa la nostra attenzione perché quanto previsto nel comma 669, n.1 bis non si traduca in una condizione di turbolenza nel mondo dell’autoriparazione e che vengano, in qualsiasi caso, salvaguardate le professionalità degli imprenditori.
Allo stesso tempo si ritiene non più procrastinabile una seria rivisitazione della legge 122 del 1992, che deve servire a dare garanzie e promuovere qualità e servizi per l’ampio mondo degli utenti.

RICOSTRUZIONE, LAVORO, FISCO, CREDITO. LA POLITICA RIPARTA DA QUI

RICOSTRUZIONE, LAVORO, FISCO, CREDITO. LA POLITICA RIPARTA DA QUI

Si è tenuto ieri, martedì 13 febbraio, alle ore 18, nella sala riunioni della sede di Macerata il primo degli incontri tra i candidati alle elezioni politiche 2018 e la dirigenza artigiana, organizzati dalla CNA Territoriale.

Ospiti di ieri i candidati della coalizione di centro sinistra (uninominale, collegio di Macerata) Piergiorgio Carrescia e Flavio Corradini, presente anche la candidata Irene Manzi.

Dopo il saluto introduttivo del Presidente CNA Giorgio Ligliani, il Direttore Generale Luciano Ramadori ha posto ai candidati le 10 domande preparate dall’associazione di categoria in occasione di questa tornata elettorale e relative ad alcune tra le tematiche che stanno più a cuore agli imprenditori: tra gli argomenti trattati ci sono stati fisco, burocrazia, lavoro, formazione, export, credito oltre ovviamente al tema della ricostruzione post sisma e della rinascita dei territori colpiti.

In chiusura di incontro il Direttore Ramadori ha illustrato le proposte CNA contenute nel documento stilato dalla CNA Nazionale.

L’evento è stato trasmesso in diretta Facebook sulla pagina istituzionale della CNA Territoriale di Macerata

I prossimi in programma sono: giovedì 15 febbraio, ore 18, con i candidati di Liberi e Uguali Argentina Severini, Bruno Pettinari, Lara Ricciatti e Giuseppe Buondonno; giovedì 22 febbraio, ore 18.30, con i candidati del Movimento 5 Stelle Daniela Tisi, Patrizia Terzoni, Mauro Coltorti.

Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta Facebook.

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE. VACCARINO: SERVONO PIU’ RISORSE PER SOSTENERE SFORZO AMMODERNAMENTO

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE. VACCARINO: SERVONO PIU’ RISORSE PER SOSTENERE SFORZO AMMODERNAMENTO

“Si è chiuso ieri il bando Voucher per la digitalizzazione delle PMI. Sono state presentate oltre 90mila domande, a dimostrazione della rinnovata voglia delle imprese di non perdere terreno su un tema sempre più importante per chi oggi vuole essere competitivo. A fronte di questa eccezionale partecipazione, favorita da una semplice modalità di accesso ma anche dalla lunga attesa per l’emanazione del provvedimento che era stato inserito nel decreto Destinazione Italia del febbraio 2014, non si può non rimarcare l’esiguità delle risorse messe in campo.

Infatti lo stanziamento di 100 milioni di euro consentirà di assegnare ad ogni impresa un contributo di poco superiore ai 1.000 euro, rispetto ad un valore teorico di 10mila.

Per non mortificare le progettualità messe in campo, la CNA chiede al Governo di recuperare nuove risorse per garantire una risposta all’altezza delle richieste e sostenere concretamente lo sforzo di ammodernamento messo in atto dalle piccole imprese, fondamentale per la competitività del nostro sistema produttivo”. Lo ha dichiarato il Presidente Nazionale della CNA, Daniele Vaccarino.

Pagine:
Pagine:
Pagine:

CNA Macerata
Partita Iva 01475080436
Via Zincone, 20 - 62100 Macerata
Tel: +39.0733.27951 Fax: +39.0733.279527

Dove siamo

Powered by
SIXTEMA SpA