Archivi per la Categoria: News

A Napoli con CNA Pensionati

A Napoli con CNA Pensionati

Week end del 18 e 19 maggio in visita al cuore del capoluogo campano per i pensionati (e non solo) della CNA di Macerata. La gita prevede passeggiate nel centro storico di Napoli con visite guidate alla guglia di San Gennaro, a piazza San Gaetano, alla chiesa di S. Gregorio Armeno, alla piazza e alla guglia di San Domenico Maggiore, in piazza del Gesù e alla guglia dell’Immacolata. Anche per i pasti è prevista l’immersione completa nella napoletanità in un cena-spettacolo con tanto di musicista, cantante, un attore e voce narrante di “Napoli…sapori, parole e musica”. Rientro previsto per la sera di domenica, non prima di una super colazione partenopea a base di sfogliatella mignon, caffè e tarallo ‘nzogna e pepe.

Ci sono ancora pochi posti disponibili; per informazioni e prenotazioni è opportuno chiamare Federica Carosi al numero 0733.1714512 o scriverle una mail all’indirizzo: fcarosi@mc.cna.it.

Questo il programma completo con costi, orari e dettagli del viaggio.

SABATO 18 MAGGIO

Partenza ore 6 da Piediripa (presso CorridoMnia) e ore 6,20 da Civitanova Marche.

Arrivo a Napoli alle ore 12 circa e sistemazione in albergo situato al centro città.

Ore 17: Visita guidata “Napoli nel cuore “.

La guglia di San Gennaro, piazza San Gaetano, la chiesa di S. Gregorio Armeno, la piazza e la guglia di San Domenico Maggiore, piazza del Gesù e la guglia dell’Immacolata. Una passeggiata nel centro storico, cuore pulsante della città, tra le vestigia di un antico passato e i colori di un effervescente presente. “Un festoso teatro di rituali storici, allestito nelle chiese con ricche cappelle e preziosi altari, nei palazzi con scenografiche scale e ridondanti portali, nelle piazze con nuove facciate, guglie e fontane: questa è la Napoli barocca ” G. Cantone.

Ingressi nei musei a carico dei partecipanti (es. Cappella San Severo – Cristo Velato Euro 7)

Ore 19,30 cena spettacolo “Napoli…sapori, parole e musica”

Presso la sala attrezzata dell’associazione o complesso degli Agostiniani Scalzi, organizziamo un suggestivo viaggio nella napoletanità, attraverso la canzone, la poesia, il teatro e la cultura partenopea. Con un musicista/cantante e un attore / voce narrante.

Menù: primo, secondo, contorno di stagione, dolce, caffè, acqua e vino.

DOMENICA 19 MAGGIO

Ore 10 passeggiata saporita con degustazione di sfogliatella mignon, caffè e tarallo ‘nzogna e pepe.

Pranzo libero.

RIENTRO A CASA PREVISTO PER LE ORE 23.

PREZZO A PERSONA

Euro 140,00 in camera doppia

Euro 160,00 in camera singola

Bambini fino a 12 anni pagano euro 60 (cena + posto autobus)

Il prezzo comprende: viaggio andata/ritorno, guide per la città e degustazione della domenica mattina, cena del sabato, pernottamento. Sono esclusi i biglietti di ingresso ai musei.

 

Nuovi bandi di finanziamento per le imprese: commercio, artigianato, turismo, cultura, servizi, digitalizzazione e nuove imprese i settori finanziati

Nuovi bandi di finanziamento per le imprese: commercio, artigianato, turismo, cultura, servizi, digitalizzazione e nuove imprese i settori finanziati

La Regione Marche apre tre nuovi bandi di finanziamento che vedranno coinvolti diversi settori delle nostre piccole e medie imprese.

I primi due sono riservati alle imprese artigiane, uno per la nascita di nuove attività e l’altro per l’ammodernamento tecnologico dei processi aziendali. Per accedere a questi due bandi occorre essere iscritti all’albo delle imprese artigiane (all’art. 28 della L.R. 20/2003) dal 1° gennaio 2017 o iscriversi entro la data di presentazione della domanda.

Per le nuove imprese il contributo coprirà il 50% delle spese sostenute per l’acquisto di beni materiali, immateriali e servizi, effettuate dal 1° gennaio 2017 e fino ad un massimo di 25.000 euro.

Il secondo bando, sempre con il 50% come tasso di aiuto ma con 10.000 euro come soglia massima di contributo, finanzierà gli investimenti effettuati dal 1° gennaio 2018 per la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico tramite l’acquisto di software, hardware o servizi di consulenza.

Il terzo bando, di prossima uscita, sarà riservato alle imprese del Cratere sismico e riguarderà la valorizzazione e la riqualificazione delle PMI dei settori turismo, cultura, servizi, artigianato artistico e di qualità. L’intensità dell’aiuto sarà al 50% con un massimale di 50.000 euro per ciascun beneficiario e con spese effettuate dalla data del 24 agosto 2016 per iniziative promozionali, marketing, studi, ricerche, nuovi servizi, supporti informatici, opere edili.

Per avere ulteriori informazioni e per una prima valutazione della propria idea progetto, la CNA Macerata mette a disposizione personale esperto presso le proprie sedi territoriali. Per prendere un appuntamento è opportuno telefonare al numero 0733.27951 o inviare una mail all’indirizzo info@mc.cna.it.

Le imprese del futuro e le nuove tecnologie digitali: Industria 4.0, nuova Sabatini 2019 e finanziamenti

Le imprese del futuro e le nuove tecnologie digitali: Industria 4.0, nuova Sabatini 2019 e finanziamenti

Sono migliaia le imprese interessate all’ innovazione e alla  digitalizzazione, impresa 4.0 e all’utilizzo dei big data.

In particolare per la produzione di stampi, apparecchi elettrici ed elettronici, macchinari, autoveicoli. Fino alla produzione di armi, casseforti, porte blindate. Inoltre i big data hanno importanti applicazioni in tutti i settori manifatturieri, nei supermercati, banche, cybersecurity, ricerca genetica, sanità, marketing.

E’ a loro e a tutte le imprese innovatrici che è rivolto il convegno “Le nuove tecnologie digitali , una chiave per competere ”, organizzato da CNA Macerata per martedì 26 marzo 2019 alle ore 19.  L’iniziativa si terrà a nella sede dell’associazione  in via Einaudi 436 a Civitanova Marche .

Verranno presentate le opportunità per organizzare al meglio il lavoro ddelle imprese sia manifatturiere che dei servizi attraverso i supporti forniti dalle nuove tecnologie che gestiscono grandi masse di dati.

Il programma: dopo la presentazione del direttore Luciano Ramadori  prevede  gli interventi di Domenico Ursino, docente di ingegneria informatica all’Università Politecnica delle Marche, Gianluca Di Buò presidente dell’Unione produzione Cna Marche e Alessandro Righi Responsabile Regionale Consulenza Agevolata Uni.Co che focalizzerà il proprio intervento sulla “Nuova Sabatini e i finanziamenti dedicati alle tecnologie digitali”.

Economia circolare: presentata la “Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese”

Economia circolare: presentata la “Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese”

CNA  insieme con altre dieci Associazioni di categoria ha sottoscritto la “Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese nell’economia circolare”.

Dieci linee di intervento e punti programmatici per avviare un confronto con gli interlocutori istituzionali e per definire le strategie di sviluppo delle imprese sul tema dell’economia circolare.

Il documento è stato nei giorni scorsi presso la Sala del Cenacolo della Camera dei Deputati.

Per la CNA la “Carta” è stata firmata dalla Vicepresidente nazionale con delega alle Politiche di sostenibilità, ambiente ed energia Elena Calabria.

“Un grande cambiamento – ha affermato Elena Calabria conversando con i giornalisti a margine dell’evento – ha bisogno di condizioni che lo favoriscano e di un ambiente stimolante. Per questo CNA propone di utilizzare la leva fiscale per agevolare il lancio e la diffusione dell’economia circolare, allargando l’orizzonte della sostenibilità e innescando un nuovo modello di sviluppo, in grado di conciliare interessi generali e legittime aspettative delle imprese ”.

“Proponiamo – ha spiegato – una rimodulazione del sistema dei tributi per incoraggiare le imprese ad affrontare con sicurezza questo futuro. Un futuro a 360 gradi. E’ un grossolano errore, infatti, pensare che l’economia circolare sia limitata al mondo dei rifiuti o a concetti come riuso e recupero. La partita è molto più importante e va dalla eco-innovazione al consumo sostenibile, dalla tutela del territorio al risparmio di acqua ed energia. Una partita che le piccole imprese rischiano di giocare con una gamba legata. Ogni giorno si trovano di fronte barriere e ostacoli burocratici che ne frenano la naturale spinta al cambiamento. Undici associazioni di imprese attraverso la “Carta” vogliono sottolineare il loro impegno comune per contribuire alla rivoluzione dell’economia circolare e – ha concluso Calabria –  chiamano le istituzioni a fare sistema prima di tutto rimettendo ordine nelle regole che governano l’economia verde”.

Leggi qui il testo integrale della “Carta-Economia-Circolare“.

Pagine:
Pagine:
Pagine:

CNA Macerata
Partita Iva 01475080436
Via Zincone, 20 - 62100 Macerata
Tel: +39.0733.27951 Fax: +39.0733.279527

Dove siamo

Powered by
SIXTEMA SpA